Clicca per Ingrandire

Oggetto di una forte speculazione visti anche i recenti avvenimenti  in medio oriente, mi fa sorridere rivedere un grafico mensile del Maggio 2010 (Figura piccola bianca) quando semplicemente proiettando il canale precedente all’enorme speculazione, se ne ricava una perfetta zona operativa post speculazione… La domanda che sorge spontanea è se assisteremo nuovamente ad un comportamento analogo a quello già vissuto, spesso la storia si ripete e le bolle speculative trovano sempre maggiori appigli…
Clicca per Ingrandire I costi di estrazione e raffinamento sono in continua crescita per la necessità di spingersi sempre più in profondità per avere un prodotto sempre più “sporco” e la sola certezza è che finchè non ci saranno valide alternative pulite e rinnovabili, il petrolio rimarrà il motore del mondo… Operativamente sembra evidente la funzionalità del canale fino a rottura…