Jork®'s Blog

Memorie di Trading. Analisi Tecnica, opinioni e previsioni economiche…

Visualizza gli articoli pubblicati sotto agosto 2011

Riassumo qui di seguito tre buoni motivi per Longare individuati durante la settimana (visibili nelle Bozze Grafiche Non Commentate) e che raccolgo ora con annesso il relativo commento…
Motivo 1): La conclusione di un ciclo di Elliot ed il relativo inizio del ciclo successivo sul TF day che sembra starsi avviando la terza onda che potrebbe avere come obbiettivo 1.250-1.260…
Motivo 2): La presenza di un doppio minimo, sempre sul TF day, con Neck-line in area 1.200 e che come target praticamente le stesse quotazioni di quelle individuate dalla terza onda del nuovo ciclo di Elliot…
Motivo 3) : Sul TF 60′ la figura indicata con obbiettivo in area 1.200, supportata da alcuni indicatori algoritmici…

Clicca per Ingrandire Un po’ azzardata, ma piuttosto precisa, almeno per quanto riguarda il minimoprecedente individuato…
Proviamo un po’ a pensare in grande e livelli così bassi non sono storicamente all’ordine del giorno e la conseguenza anche in funzione della sottoperformance del nostro indice rispetto agli altri mondiali ed europei…
Molte considerazioni mi portano a non ritenere questa teoria così tanto inverosimile…

Clicca per Ingrandire Ad avvalorare l’iptesi che l’onda “C” ribassista sia giunta a compimento, osserviamo come il grafico dell’indice S&P500 settato sul TF giornaliero, mostri una forte zona di congestione ed il conseguente pattern rialzista “Bull Sandwiches” che si genera infatti, in concumitanza con forti aree di supporto che sono solite generare un’inversione del trend…
La strategia rimane pertanto invariata ricordando che la rottura del supporto individuato, potrebbe andare a mutare considerevolmente il quadro tecnico…

Clicca per Ingrandire Con una precisione a dir poco millimetrica abbiamo assistito a questa onda “C” che è giunta comodamente a target con tutti i connotati che la contraddistinguono, elevatissima volatilità, V-Bottom concatenati, non ultime scene di panic selling… I prossimi giorni continueranno ad essere caratterizzati da alta volatilità che dovrebbe tuttavia andare man mano scemando; pur trovandoci in un mercato ancora decisamente nervoso, ci sono buone motivazioni per iniziare a posizionarsi long, ovviamente graduatamente e tenendo presente margini di stop loss proporzionati ad una così rara volatilità (Grafico aggiornato al 12/08/2011)…