…quarta settimana consecutiva col segno meno e volumi in aumento…
Ci troviamo sostanzialmente ad un bivio, ma non uno qualunque, infatti sono convinto che la strada che imboccheremo lascerà il segno…
Come possiamo osservare nella Figura 1 tutto sembra far pensare alla conclusione dell’onda ribassista 4 che ha ritracciato fino al massimo della 1…
Osservando Figura 2 possiamo vedere la formazione di una figura fortemente ribassista proprio nell’area cruciale di break. In caso di break della nek-line il suo target potrebbe essere inferiore al massimo ritracciamento possibile dell’onda 4 (l’onda 4 non può mai ritracciare oltre il minimo della 2)…
Personalmente ritengo improbabile il completamento della figura ribassista e conseguente violazione dell’importante supporto rappresentato dalla media mobile 54 posizionato a 20.328… Consiglio comunque la massima prudenza vista la situazione di incertezza.
Strategia consigliata: Long sulla violazione e tenuta di quota 22.000; operazioni short valutabili solo dopo la rottura della mm54.